Come coltivare i Pelargonium

Come coltivare i Pelargonium, consigli utili.

MyGeranium #pelargoniumforeurope Blossom zine pelargonium

I pelargonium sp. hanno fatto il giro del mondo!  Se li amate anche voi seguiteli su instagram @MyGeranium

Sono partiti nel lontano 1600 dal Sudafrica a bordo di navi che lasciato il Capo di Buona Speranza arrivarono in Olanda per poi essere importati in Inghilterra nel 1631 passando tuttavia prima dalla Francia. ( forse per questo li chiamano parigini )

Dal 1724 sono state introdotte definitivamente molte varietà  in Europa e da allora godono di grande fama.

Il Pelargonium zonale si adatta a molti climi differenti e viene tranquillamente coltivato da sud a nord, praticamente fino ad arrivare nella lontana Norvegia.

MyGeranium #pelargoniumforeurope Blossom zine pelargonium

 

Il Pelargonium zonale proviene dal Sud Africa ha la forma cespugliosa ed è una pianta perenne e forse una cosa che non tutti sanno è che può arrivare a 2 metri di altezza!

Ma per crescere così tanto ha bisogno di essere coltivato in piena terra, al sole ed al caldo soprattutto in inverno.

Si possono coltivare anche in cesti o vasi da appendere alla facciata della casa, magari abbinandoli al rampicante che ricopre la facciata, così da creare dei punti focali sulla casa di colori diversi.

MyGeranium #pelargoniumforeurope Blossom zine pelargonium

Il mio suggerimento: Pelargonium zonale Sunrise® Kristiana  ( nella foto sopra ) dai fiori quasi bianchi ma con occhio rosa da accostare alla bellissima Clematis montana dai fiori rosa pallido. Belli da fare invidia.

MyGeranium #pelargoniumforeurope Blossom zine pelargonium

Un consiglio, il pelargonium zonale si può facilmente moltiplicare per talea e da una pianta ne avrete tantissime, provare per credere.

COME FARE LA TALEA DI PELARGONIUM:

In luglio e in settembre si prelevano talee apicali lunghe 8 cm. e si sistemano in vasi contenenti terriccio e sabbia in parti uguali, si rinvasano quando raggiungono il doppio della loro altezza, quindi si cimano gli apici vegetativi per stimolare la formazione di rami nuovi.

MyGeranium #pelargoniumforeurope Blossom zine pelargonium

Mi piacciono le finestre che hanno i davanzali all’interno perché mi ricordano quelle che ho visto in alcuni paesi del nord Europa; in genere vengono decorate con candele, statue e vasi di fiori.

Se in estate coltivate in terrazzo i Pelargonium zonali dovrete averne cura soprattutto nella stagione invernale, perché non sopportano le basse temperature {meno di 4°} e le piante andranno riparate in una serra, oppure più semplicemente in casa.

MyGeranium #pelargoniumforeurope Blossom zine pelargonium

Il mio Pelargonium zonale ha un colore splendido, è un delicato rosa pallido e salmone è il Moonlight® Michelle ( nella foto qui sopra ), le foglie sono vellutate e se sfregate con le dita emettono una piacevole nota di freschezza tipica dei gerani, un profumo intenso che mi ricorda l’estate.

MyGeranium #pelargoniumforeurope Blossom zine pelargonium

Ma non solo, il profumo del geranio mi ricorda mia nonna ❤ ogni anno li sistemava nei vasi  che ornano la balaustra del terrazzo. Quest’anno ho voluto ricreare lo stesso stile.

MyGeranium #pelargoniumforeurope Blossom zine pelargonium

Aveva una passione per quelli parigini, Pelargonium peltatum ovvero quelli ricadenti, che curava ogni giorno togliendo i fiori appassiti per stimolare la crescita dei fiori nuovi.

Sfregando con i polpastrelli le foglie peltate (a forma di scudo) si sprigiona un profumo speciale …che me la ricorda.

Sotto ↓ ho ritrovato una vecchia fotografia, dove si vedono i suoi amati gerani ops Pelargonium ( confusione circa la denominazione ) nei vasi della balaustra e una piccola Dana in rosa !

MyGeranium #pelargoniumforeurope Blossom zine pelargonium

IDEA : Abbinamenti particolari da provare !

Avete mai coltivato il pelargonium peltatum insieme ad altri fiori?  Quest’anno proviamo ad abbinarlo con altre piante.

In un vaso alto di terracotta il pelargonium peltatum dai toni rosa con la classica asparagina.

Perché sono due bellissime ricadenti e la particolarità sta nel fatto che le foglie di quest’ultima sono sottili e invece quelle del pelargonio sono grandi e profumate.

MyGeranium #pelargoniumforeurope Blossom zine pelargonium

Invece un abbinamento insolito può essere con l’Opuntia dillenii {una varietà di fico d’India} come nella foto qui sopra

perché le pale dell’opuntia sono grandi e geometriche così come i sottili steli del pelargonio.

Una composizione festosa per decorare il tavolo del terrazzo perfetto per le serate con gli amici.

Spero di esservi stata utile con suggerimenti sulla coltivazione e nuove idee per abbinamenti particolari e se li amate anche voi seguiteli su instagram MyGeranium e sul sito http://www.pelargoniumforeurope.com/it/

#pelargoniumforeurope #blossomzine #pelargonium