Come progettare un terrazzo con un traliccio con fioriera

A questo punto già lo sapete che oltre che essere l’artefice della rivista Blossom zine, sono da molto tempo una garden designer e oggi voglio raccontarvi perché i progetti legati al verde sono sempre un work in progress nel tempo e di come sto modificando e abbellendo il mio terrazzo.

Questa è la foto di come era il terrazzo di casa PRIMA del mio intervento;

terrazzo PRIMA
Blossom zine terrazzo PRIMA

era un terrazzo stretto e lungo, spoglio e vuoto, che se non sei particolarmente amante dei fiori e delle piante va benissimo, ma nel mio caso non potevo utilizzarlo così, mancava l’elemento principale!

Il verde😊

Blossom zine terrazzo PRIMA e DOPO
Blossom zine terrazzo DOPO

L’idea è stata questa: creare più aree, una zona pranzo con i mobili da giardino, una con solo dei vasi lungo la balaustra e una seconda area living con una pergola.

Blossom zine terrazzo PRIMA e DOPO pergola

Quest’ultima è stata pensata e progettata proprio per essere messa nel centro del terrazzo, pare un controsenso ma facendo così NON si riduce lo spazio, MA lo si ALLARGA!

La scelta dei vasi è di fondamentale importanza, se volete potete sbizzarrirvi, come ho fatto io, con diverse tipologie, oppure se scegliete una sola tipologia di vaso, di plastica o terracotta che sia, potrete poi giocare con le misure, sia in altezza che in larghezza.

Blossom zine terrazzo PRIMA e DOPO Verdemax

A distanza di alcuni anni, ho voluto chiudere dalla vista dei vicini il tavolino per due persone sotto la mia pergola, ho provato a “chiudere” con dei rampicanti, ma non ci sono riuscita, un po’ perché in vaso le piante non sono così rigogliose un po’ perché mancava un elemento decorativo in ferro, quindi questo grazioso treillage con fioriera della Verdemax mi è sembrato perfetto.

Blossom zine terrazzo PRIMA e DOPO Verdemax

Il treillage con fioriera Steel Jasmine è stato consegnato in un grande scatolone, smontato conta solo di 6 pezzi ed è facile da montare; prima si monta un lato della fioriera al traliccio e poi si prosegue con gli altri 3 lati.

Blossom zine terrazzo PRIMA e DOPO Verdemax

Ho forato con un trapano la base della fioriera per lo scolo dell’acqua, serviranno più o meno 3 fori, ma dipenderà da quali piante ci coltiverete.

Se invece volete utilizzarla come fioriera cache pot, quindi solo appoggiando i vasi con le piante all’interno, non serviranno i fori di uscita, in quanto tra i lati e la base c’è una fessura per lo scolo.

Blossom zine terrazzo PRIMA e DOPO Verdemax

Ho riempito un terzo della fioriera con argilla espansa, per un maggior drenaggio, e poi ho finito con il terriccio del mio compost. ( Guarda il VIDEO Come fare il compost. Con la ricetta per un perfetto humus )

Blossom zine terrazzo treillage retro Verdemax
fioriera in metallo con traliccio Verdemax retro

L’idea originale è che la posso utilizzare da entrambi i lati; posizionandola al centro del lato della mia pergola crea una bella cornice, maschera da occhi indiscreti e non ultimo posso usare il treillage sui due lati.

fioriera in metallo con traliccio Verdemax retro
fioriera in metallo con traliccio Verdemax fronte

Da un lato del traliccio ha la sua fioriera in metallo con dei nuovi fiori, mentre dall’altro lato ho solo avvicinato alcuni vasi che già avevo sul terrazzo.

Per prima cosa ho scelto il rampicante da mettere a dimora nella fioriera del treillage, ho preso una Clematis montana, da far arrampicare su di un lato perché dall’altro lato ho un vaso in terracotta con l’uva fragola e sulla pergola cresce già un falso gelsomino (  Trachelospermum jasminoides ) e una bignonia ( Campsis radicans ).

Cosa ho piantato nella fioriera per avere questo effetto giungla campagnola?

Blossom zine terrazzo PRIMA e DOPO Verdemax

Centranthus ruber, Tagete giallo oro, Salvia nemorosa, una margherita rosa, Begonia evansiana, dei nasturzi, una zucca decorativa e alcune piantine di Persicaria virginiana var. filiformis

Naturalmente ho l’impianto di irrigazione ( vedi VIDEO Come realizzare un impianto di irrigazione senza l’aiuto di un uomo ) e ho concimato, e non vedo l’ora di vedere in autunno l’uva fragola da un lato e le zucche decorative dall’altro !

Blossom zine terrazzo PRIMA e DOPO Verdemax
Blossom zine terrazzo PRIMA e DOPO Verdemax

il risultato finale mi piace MOLTISSIMO

alla prossima Dana