Infusion de Fleur d’Oranger

Infusion de Fleur d’Oranger_Prada

Mostre d’Arte e Moda: Prada Infusion de Fleur d’Oranger al Musée d’Orsay

Onore al fiore d’arancio, il grazioso fiore bianco che si svela in Infusion de fleur d’oranger di Prada, una fragranza dalle molte sfaccettature.
L’assoluto fiore d’arancio, che costituisce il cuore della fragranza, e la neroli, dolce e tenera, sono esaltati dall’olio di mandarino, l’accento irriverente, mescolati con gelsomino e tuberosa. L’effetto è un ottimismo sottile, un guizzo di spensieratezza e fiducia.

Arancio dolce – Citrus sinensis

L’Arancio dolce (Citrus sinensis (L.) Osbeck.) è l’agrume più coltivato nel mondo. E’ originario del Vietnam, dell’India e della Cina meridionale. Gli alberi hanno una chioma compatta, simmetrica e rotondeggiante e possono raggiungere gli 8-10 metri di altezza.

I rametti, su alcune cultivar, possono essere spinosi. Le foglie, ovate, lucide e cuoiose, presentano un picciolo leggermente alato.

I fiori (zagare) sono bianchi e profumati; possono essere singoli o riuniti in gruppi fino a sei per infiorescenza. La fioritura è primaverile, mentre i frutti arrivano a maturazione nell’autunno o nell’inverno successivo; in alcuni casi i frutti dell’anno precedente possono essere ancora sulla pianta durante la fioritura successiva.
I frutti dell’arancio dolce non maturano dopo la raccolta: vanno quindi lasciati sulla pianta fino al grado di maturazione desiderato.
Nelle zone tropicali i frutti rimangono verdi, e per far assumere loro la colorazione arancione vengono trattati con etilene, un gas che è anche un ormone che interviene nella loro maturazione.
Resiste abbastanza bene alla siccità, ma richiede irrigazioni abbondanti per la massima produzione.
Si innesta su arancio amaro, limone volkameriano e arancio trifogliato (specie per le piante in vaso e nelle zone con basse temperature invernali).
su consiglio di l’orto di Michelle

Bookmark and Share

Se non segui ancora Blossom zine su Facebook, ti lascio il link qui, perchè noi ci divertiamo un sacco :) e siamo online con il numero di Blossom zine → LINK QUI per sfogliarlo ( una rivista di fiori e piante come non l'hai mai vista )