OFF = Olga Flower Farm e i fiori recisi in vivaio

dav

Conosco Olga Campagnoli da molti anni tramite la Fondazione Minoprio ma questa è un’altra storia, oggi invece vi voglio raccontare di come questa ragazza sta cambiando l’azienda di famiglia Floricoltura Giussani Cecilia.

OFF Olga Flower Farm

L’altro giorno mi ha invitata in vivaio per la messa a dimora dei loro 20.000 bulbi, si avete capito bene ventimila, sono infatti tantissime le varietà di bulbose che Olga ha scelto con una perizia e una preparazione botanica fuori dal comune, per il suo nuovo progetto che si chiama OFF, ovvero Olga Flower Farm dove si potranno comperare i fiori recisi nel suo vivaio a Longone al Segrino ( Erba- Como )

blossom zine OFF olga flower farm messa a dimora bulbi
OFF olga flower farm Messa a dimora bulbi

Ha buon gusto e questa sua spasmodica ricerca del bello l’ha portata a creare qualcosa di speciale nella nostra zona, lago di Como, è brava e attenta ai colori e alle forme e non da meno anche alla coltivazione delle piante scelte.

blossom zine OFF olga flower farm (1) bulbi

I 20.000 bulbi sono stati piantati, in pieno campo e al sole, come soldatini in file ordinatissime e sono stati divisi per colore, in primavera si potranno ammirare in vivaio i suoi campi di bulbose che dai verdi andranno verso i gialli e che dagli arancioni andranno fino ai porpora.

blossom zine OFF olga flower farm messa a dimora bulbi
OFF olga flower farm messa a dimora bulbi

Ora non immaginate questi colori che vi ho descritto come colori puri piatti e primari ma bensì immaginate una serie di sfumature che dal verdino chiaro si spingeranno verso i beige nocciola, e che dal color pesca caldo sfumeranno in viola porpora scurissimi, quasi vellutati.

Blossom zine OFF olga flower farm messa a dimora bulbi
OFF olga flower farm messa a dimora bulbi

Sono questi i toni e le palette di colore che Olga riesce a ricercare e a mescolare in pieno campo per OFF.

blossom zine OFF olga flower farm cosmee

Non riesco nemmeno ad immaginarmi in primavera l’effetto che avrà la sua farm, sarà bellissima e sarà una vera esperienza andarci, sia per acquistare i fiori sia per partecipare ai corsi che ha intenzione di organizzare.

blossom zine OFF olga flower farm dalie

E conoscendo il suo gusto raffinatissimo ci saranno anche le buonissime torte di Lisa Bakery, una ragazza olandese innamorata dei dolci e del nostro lago, che ho avuto il piacere di assaggiare l’altro giorno, qui la foto della torta alle mele e cannella.

blossom zine OFF olga flower farm Lisa Bakery
Lisa Bakery
blossom zine OFF olga flower farm Lisa Bakery
Lisa Bakery

Se siete curiosi e volete sapere di più continuate a leggere, perché vorrei spiegarvi i vari passaggi che hanno portato Olga ha creare OFF.

L’idea di Olga Campagnoli

In linea con la voglia di coltivare a km. zero e in linea con le ultime tendenze floreali americane e inglesi, Olga si mette in gioco e si lancia in un progetto bellissimo.

L’idea è questa: coltivare varietà particolari di piante per avere bellissimi fiori recisi da vendere sul mercato italiano.

 blossom zine OFF olga flower farm dalie
Floricoltura Giussani Cecilia

L’idea parte da lontano, probabilmente complice anche internet, seguendo quindi vari profili su instagram delle molte fattorie che si sono dedicate alla coltivazione di fiori particolari per fioristi e flower designer, Olga ha elaborato la sua personale idea di azienda vivaistica.

 blossom zine OFF olga flower farm NARCISI
narcisi in metallo

Poi c’è stato il passaggio più difficile ovvero selezionare i fiori, individuare quelli più belli con scrupolosa ricerca botanica, per avere a disposizione varietà particolari di tulipani, narcisi, dalie, zinnie e mille altre fioriture da coltivare in pieno campo.

L’anno 2017 è stato dedicato alla prova in campo delle varietà scelte da Olga.

E finalmente nel 2018 il vivaio sarà aperto al pubblico, al sabato mattina, e si potranno scegliere di persona i fiori da comprare.

Un’esperienza nuova di vita all’aria aperta non solo per ammirare la loro produzione, ma per poter acquistare direttamente da OFF i fiori, il progetto si rivolge sia ai privati che ai fioristi, che sono sempre alla ricerca di varietà interessanti e non convenzionali per le loro composizioni di fiori.

 blossom zine OFF olga flower farm dalie

Spero di avervi incuriosito e di avervi fatto scoprire il mondo di Olga e della sua OFF Olga Flower Farm che presto ci stupirà con meravigliosi fiori.

Vi lascio il link https://www.facebook.com/FloricolturaGiussaniCecilia/ per poterla seguire su facebook e tenetela costantemente d’occhio, perché una visita in vivaio sarà obbligatoria in primavera… e anche in estate con le sue stupende dalie.

Floricoltura Giussani Cecilia  –   Longone al Segrino (CO), via Diaz sn  –floricolturagiussani@yahoo.it 

 blossom zine OFF olga flower farm dalie