Bouquet autunnale nei toni viola, rosa e porpora

E’ arrivato il mese di Settembre e sono finite le vacanze, si ritorna a scuola e al lavoro.
E’ il tempo di addobbare la casa con dei bouquet dai toni viola, rosa e porpora.

Per chi di noi possiede un giardino o un terrazzo sicuramente avrà a disposizione alcune piantine e fiori per realizzare un bouquet autunnale. Facilissimo da fare, basteranno anche soli pochi fiori, L’importante è rimanere sulla stessa tonalità di colore per realizzare una composizione piacevole.

Nel nostro caso abbiamo usato un rosa pallido con la Rosa ibrido di Tea, un violetto acceso con i fiori dei settembrini (Aster sp.) il rosa tenero con i fiorellini della begonia e il rosso con la pagina inferiore delle sue grandi foglie (Begonia grandis var. Evansiana).

Begonia grandis var. Evansiana
Aster sp.
Rosa ibrido di Tea

Phytolacca americana
Invece per i toni più scuri del bouquet abbiamo utilizzato il porpora tendente al blu nero della Phytolacca americana.
Bisogna sapere che questa pianta è velenosa, sia le bacche che le foglie, ma soprattutto è molto invadente. Io la coltivo lo stesso perché adoro la forma dei suoi frutti, sono grappoli prima di colore verde, poi porpora scuro. Le bacche dei frutti sono carnose lucide e globose di un colore porpora tendente al nero, invece i peduncoli sono di un rosa intenso che mi piace parecchio.
Fate attenzione anche al frutto maturo, perché se spremuto secerne un succo viola intenso che macchia tantissimo, infatti viene usato per tingere i tessuti.
E prima o poi ci tingerò un grembiulino.
Altre idee per le composizioni floreali le puoi trovare sulla rivista online Blossom zine 
ecco dove :

sfogliala dove vuoi, tablet, Pc o smartphone!
una fonte di ispirazione quotidiana

Se non segui ancora Blossom zine su Facebook, ti lascio il link qui, perchè noi ci divertiamo un sacco :) e siamo online con il numero di Blossom zine → LINK QUI per sfogliarlo ( una rivista di fiori e piante come non l'hai mai vista )