Come creare un sentiero campestre tagliando il prato

Come avrete visto nel mio nuovo video https://youtu.be/qk2L3HU_Qpk  oggi vi darò dei suggerimenti su come creare un sentiero nel vostro prato

Come creare un sentiero campestre tagliando il prato
Come creare un sentiero campestre tagliando il prato PRIMA

perché il contrasto tra l’erba alta e l’erba tagliata bassa offre interessanti possibilità di disegno.

Come creare un sentiero campestre tagliando il prato
Come creare un sentiero campestre tagliando il prato DOPO

In nostro aiuto abbiamo un tosaerba della Stihl, maneggevole e a batteria con funzione Eco Modus, si chiama RMA 339 C ed è consigliato per superfici medie.

RMA 339 C tosaerba della Stihl
RMA 339 C tosaerba della Stihl

Sapete che ho fatto uno sforzo notevole a non tagliare il prato per un mese intero !!

è diventato alto almeno 40 cm ma volevo testare questo nuovo tosaerba sull’erba altissima e inoltre volevo farvi vedere come creare un sentiero campestre.

Perché spesso si possono creare scenografie spettacolari in giardino, anche senza spendere un centesimo.

Dovrete decidere una sorta di percorso nel vostro spazio che magari può arrivare ad un mirador, oppure può arrivare ad una panchina o ad un punto focale, es. un albero…  e poi basterà ricrearlo con il tosaerba. Facile no!

SCOZIA
SCOZIA

Sono appena rientrata dalla Scozia, avete visto le mie storiess su Instagram ( sono tutte salvate nel bollo Scozia ) e ho visto moltissimi esempi di sentieri realizzati in questo modo, sia in spazi aperti e di campagna, sia in parchi urbani.

Il contrasto tra il prato tagliato e il prato spontaneo creerà un percorso interessante che potrete realizzare ogni volta che vorrete e soprattutto su disegno che vorrete 😊 … perché giocare in giardino è una buona regola.

Sia che abbiate uno spazio piccolo come il mio prato ovale, sia che abbiate a disposizione uno spazio più ampio, oppure disponete proprio di un grande prato ai confini di in una zona boschiva, ecco quello sarà il luogo perfetto per provare a creare un sentiero dal fascino rurale.

Come creare un sentiero campestre tagliando il prato
Come creare un sentiero campestre tagliando il prato

RMA 339 C Nuovo e confortevole tosaerba a batteria con Eco Modus caratteristiche tecniche:

  • la batteria è intercambiabile con tutti gli altri prodotti della Stihl della stessa fascia LINEA COMPACT
  • https://www.stihl.it/Prodotti-STIHL/Sistema-a-batteria-STIHL/074120/Prodotti-a-batteria-linea-COMPACT.aspx
  • Led con il livello di carica
  • Manubrio regolabile in altezza, e con una sola barra sul lato, notevolmente pratico per spostare il cesto contenente l’erba ( vedi video ).
  • Cesto per la raccolta dell’erba molto capiente e con indicatore del livello di troppo pieno
  • Due comode maniglie per poter sollevare la macchina

pesa abbastanza, 14 kg. e in realtà questo è l’unico inconveniente per me, in quanto ho un giardino su più livelli e non è così facile da trasportare sui gradini.

  • Maniglia per regolare l’altezza del taglio dell’erba che si può impostare da 1 a 5
  • Tasto ECO per risparmiare la carica della batteria. Se ad esempio siete dei maniaci del prato all’inglese e vi piace tagliarlo spesso durante la settimana, potrete tranquillamente utilizzare il tasto eco perché in realtà il taglio è quasi impercettibile e non necessiterete di tutta la potenza del tosaerba.
compostiera
compostiera .. sai cosa compostare clicca e vedi la mia scheda

DOVE svuotare l’erba tagliata:

sicuramente nella compostiera, così avrete dell’ottima terra. Qui la mia scheda disegnata da scaricare e stampare in A4 sul come si fa il COMPOST https://goo.gl/3LdYVq

e secondo suggerimento l’erba tagliata potrete benissimo metterla alla base delle vostre rose, perché sarà un ottimo concime naturale.

OTTIMO

Quest’anno è il secondo anno consecutivo che collaboro con Stihl e che testo i loro prodotti, lo scorso anno ho provato quelli super leggeri con la batteria integrata vedi qui sotto e i relativi video

https://blossomzine.eu/blog/i-regali-di-natale-utili-e-originali-soffiatore-stihl/

https://blossomzine.eu/blog/test-e-consigli-con-decespugliatore-a-batteria-stihl/

https://blossomzine.eu/blog/test-e-consigli-tagliasiepi-a-batteria-stihl-leggerissimo-per-vere-femmine/

invece quest’anno sto testando quelli della fascia superiore con la batteria ricaricabile, a breve dovrò provare anche una MOTOSEGA !!!

io una femmina 😊 e allora che girl power sia !

Dana Frigerio
Dana Frigerio / Blossom zine

 

Comunque, se vi state domandando cosa ne sa una femmina di attrezzi da giardino da uomo, vi dico subito che sono contenta che anche le aziende pensino a noi donne.

La fascia a batteria integrata è davvero comoda e maneggevole ed effettivamente esistono giardiniere donne oltre che signore appassionate di giardinaggio che non solo sorseggiano tè ma che lavorano proprio in giardino.

E ultimissima curiosità… guardate cosa ho visto al bellissimo e curatissimo Giardino Botanico di Edimburgo

Il giardiniere stava utilizzando il soffiatore BGA 85 della Stihl … quindi ora avete anche un parere maschile in questo post che conferma la mia passione per questa azienda.

https://www.stihl.it/Prodotti-STIHL/Sistema-a-batteria-STIHL/Prodotti-a-batteria-linea-PRO/Soffiatori-a-batteria/22622-1538/BGA-85.aspx

🙂

Dana Frigerio / Blossom zine su YOU TUBE  https://www.youtube.com/user/danafrigerio/videos

Se non segui ancora Blossom zine su Facebook, ti lascio il link qui, perchè noi ci divertiamo un sacco :) e siamo online con il numero di Blossom zine → LINK QUI per sfogliarlo ( una rivista di fiori e piante come non l'hai mai vista )