Come e dove piantare i BULBI in autunno a colori in contrasto

Durante gli anni passati ho piantato molti BULBI nei vasi, vi lascio in fondo all’articolo i video per vedere come sono stati messi , ma soprattutto QUANTI ne ho messi !!
perchè se avolete avere una bel vaso di bulbose dovete esagerareeeeeeeee col numero di bulbi per vaso.

quest’anno invece ho deciso di sfruttare al meglio il bagnino in zinco vintage, sono anni che voglio provare a coltivarci delle ninfee, ma poi non so il perchè non l’ho mai fatto.

quindi in questo anno astratto ho deciso che avrò per la prossima primavera un bagnino di bulbose belle e vivaci !

COSA FARE :

5 buchi sul fondo con il trapano IXO della Bosch ( ve lo consiglio, ce l’ho da parecchi anni e mi piace assai, utile, pratico, maneggevole )

in totale ho fatto 5 fori sul fondo del bagnino

poi ho aggiunto l’ARGILLA espansa per almeno 4/5 dita di profondità ( 10 cm di spessore ) è drenante e quindi non farà marcire le piante

poi ho posizionato un doppio strato di tessuto non tessuto per tenere separato il terriccio dall’argilla ( altrimenti si mischia tutto e intoppa i fori )

ho aggiunto una buona spanna di terriccio

PS il terriccio lo facciamo in giardino con i rami e le foglie triturate che vengono lasciate in uno spazio apposito a decomporsi e a trasformarsi in buona terra

PS il terriccio lo facciamo in giardino con i rami e le foglie triturate e lasciate in uno spazio apposito a decomporsi e a trasformarsi in buona terra

ora che abbimao fatto IL FONDO DEL BAGNINO

iniziamo subito ad inserire i bulbi nella nostra tinozza, posizionandoli in modo da formare un bel cerchio

e poi ho proseguito sempre a cerchi concentrici con i colori

ho inserito tulipani arancio nel primo cerchio esterno, poi ho creato un cerchio di tulipani viola e ancora un cerchio di tulipani arancioni e così via

Ho scelto per questo progetto due colori in CONTRASTO arancio e violetto perchè mi sono fatta ispirare dal giardino di Monet
vi lascio il link all’articolo intervista su Blossomzine

I bulbi li ho presi online da Sebastiano del vivaio Le Georgiche

se invece di piantare i bulbi in un vaso avete a disposizione un’aiuola nel giardino vi consiglio di utilizzare questi attrezzi per piantare i bulbi, servono per forare il terreno, sono due diversi attrezzi, uno esegue un carotaggio e toglie un bel cilindro di terra

e l’altro invece fora il terreno, serve per bulbi più piccolini, come i muscari o i crocus

questi erano di mia nonna, ed è per questo che sono molto rovinati, se volete cercarli online vi lascio i link qui sotto uno è questo

per l’altro invece vi consiglio questo che ha il manico, secondo me sarà più facile ruotare l’attrezzo e fare il foro nel terreno

spero di esservi stata utile e piantateeeeeeeeeeeee bulbi perchè la prossima primavera avremo bisogno di colore e gioia 😉

seguitemi sui social, FB e INSTA così potrete farmi vedere i vostri progetti in giardino o sul terrazzo.

se vuoi sapere qualcosa sulla storia dei TULIPANI

Se non segui ancora Blossom zine su Facebook, ti lascio il link qui, perchè noi ci divertiamo un sacco :) e siamo online con il numero di Blossom zine → LINK QUI per sfogliarlo ( una rivista di fiori e piante come non l'hai mai vista )