Home autunno delle potature selvagge

delle potature selvagge

Un albero correttamente piantato e coltivato, in assenza di malattie specifiche, non necessita di potature.
La potatura, quindi, è un intervento che riveste un carattere di straordinarietà.

In particolare le potature si fanno esclusivamente per eliminare rami secchi, lesionati o ammalati, per problemi di pubblica incolumità, per rimuovere elementi di ostacolo alla circolazione stradale e nei casi di interferenza con linee elettriche.

PER POTARE UN ALBERO, È NECESSARIO SAPERE QUANDO POTARE
Sia per gli alberi a foglia caduca che per i sempreverdi il periodo consigliato è
l’inverno. Deboli interventi di potatura possono essere eseguiti in ogni periodo
dell’anno. Nella tarda primavera fino all’inizio dell’estate si può eseguire “la
potatura verde” che si effettua intervenendo leggermente sui rami cresciuti
nell’anno.
leggi tutto l’articolo qui