Domaine de Chaumont-sur-Loire


Giardino n° 4 – Le Labyrinthe de la Mémoire


Tema 2010: Giardini « corpo e anima »
Sono nato e da giovane sono stato nutrito nel giardino di Francia: la Touraine
Rabelais, Pantagruel, IX

Dal 1992 il Festival dei giardini offre una straordinaria panoramica della creazione paesaggista nel mondo.In 19 stagioni sono stati creati quasi 430 giardini, prototipi dei giardini di domani.
Allo stesso tempo miniera di idee e vivaio di talenti, il festival dinamizza l’arte del giardino catturando l’interesse del pubblico e dei professionistidel settore grazie alla presentazione di composizioni floreali inedite, materiali, idee e approcci innovatori.
La varietà, la creatività e la qualità dei progetti hanno contribuito ad accrescere la fama mondiale del festival, diventato un immancabile appuntamento alla scoperta delle opere di una nuova generazione di paesaggisti, architetti, scenografi e giardinieri.
Accanto al festival il vallone delle brume, il giardino sperimentale, il sentiero dei ferri selvatici e alcune aiuole propongono al pubblico giardini sperimentali permanenti che evolvono nel corso delle stagioni.

Bookmark and Share

Se non segui ancora Blossom zine su Facebook, ti lascio il link qui, perchè noi ci divertiamo un sacco :) e siamo online con il numero di Blossom zine → LINK QUI per sfogliarlo ( una rivista di fiori e piante come non l'hai mai vista )