Fiori pressati e fiori freschi per decorare casa

mi piacciono gli erbari!
vi lascio il link a quello di Philosophy of herbarium a cui abbiamo dedicato la copertina di Blossomzine Autumn, lei è bravissima, crea delle moodboard graficamente molto interessanti.

l’altro giorno ho deciso di ricreare un nuovo tableau vivant

l’ho realizzato sul tavolo in legno scuro della mia cucina, ho sistemato la macchina da scrivere vintage ( era di mia nonna ) la statuetta anni 50 di Fuji Naim

ho appoggiato quasi tutti i fiori sulla macchina da scrivere e anche intorno , in modo da creare una moodboard ( che io chiamo tableau vivant perchè fatta con fiori secchi e/o freschi )

alcuni fiori sono freschi, appena raccolti in giardino come

i tageti, i nasturzi, le cosmee, le zinnie, la begonia evansiana, una rosa e le mie zucche piccoline

altri sono essiccati con il metodo della pressa faidate ovvero schiacciati all’interno di un libro. il Devoto Oli 😉 come il nasturzio, la begonia evansiana,

alcuni fiori sono di due anni fa ( anemoni e tageti ) quindi reggono bene l’essicazione anche a distanza di tempo!

guardate il video del MAKING OFF del mio tavolo

sinceramente non ho mai avuto una pressa in legno, ne ho trovate due interessanti una in legno e una per il microonde


vi lascio i link , oppure si potrebbe costruirla faidate, ma non ho il seghetto alternativo 😉

Se non segui ancora Blossom zine su Facebook, ti lascio il link qui, perchè noi ci divertiamo un sacco :) e siamo online con il numero di Blossom zine → LINK QUI per sfogliarlo ( una rivista di fiori e piante come non l'hai mai vista )