Home architettura; giardini Giardino dei Suoni_ Massa Marittima

Giardino dei Suoni_ Massa Marittima


Giardino dei Suoni

“Il giardino dei suoni” di Paul Fuchs è un work in progress a partire da 1996. Si tratta di un giardino privato, situato vicino Massa Marittima in Provincia di Grosseto in cui arte e natura dialogano in un rapporto di stretta compenetrazione e di grande armonia.



Passeggiando tra l’incontaminata natura del bosco maremmano (ben 12 ettari di terreno di proprietà dello scultore) siamo invitati all’incontro con le opere di Paul Fuchs: sculture in ferro, bronzo, pietra e legno. Pur essendo la risultante di attenti calcoli statici, queste opere, composte di due o più elementi che si ergono a decine di metri dal suolo, ci appaiono esili, leggerissime e alquanto vitali.


Infatti, è grazie all’azione del vento che queste emettono suoni in un loro strano e suggestivo linguaggio accompagnato, talvolta, da movimenti fluttuanti nell’aria.


A questi esempi di scultura sonora si alternano altre opere: sculture in legno o in pietra realizzate precedentemente alla nascita del giardino e quindi stilisticamente differenti. Qui la maggiore parvenza figurativa contribuisce ad esaltare il senso di poesia e di forte suggestione che impregna i lavori di Paul Fuchs.

L’associazione culturale Teatro dei Fili ha dato vita al primo portale italiano di Parchi d’Arte Contemporanea, visitabile su internet all’indirizzo: www.performingardens.org.

Oltre quaranta Enti dislocati in tutta Italia hanno deciso di aderire al progetto (le relative schede sono consultabili nell’Area Parchi), costituendosi come network culturale per lo sviluppo e la promozione del territorio e delle Arti Contemporanee.