Home arte Guida agli eventi ecologici e green del Fuorisalone di Milano

Guida agli eventi ecologici e green del Fuorisalone di Milano

Guida agli eventi ecologici e green del Fuorisalone di Milano

In occasione del salone Internazionale del Mobile, l’intera città di Milano si anima di eventi e abbiamo selezionato per voi quelli più green e sostenibili!

Scarica la guida in pdf!

www.yeslife.it/Il-Fuorisalone-Green-di-Milano


Sede dei principali eventi è ovviamente la zona del design attorno a Via Tortona. Proprio in Via Tortona troviamo una interessantissima mostra-evento per eco creativi dal nomeIOricicloTUricicli. Tre sono i punti fermi di IOricicloTuricicili: creatività, design e eco sostenibilità. Si tratta di un progetto che intende dare spazio alla ricerca e alla sperimentazione. Un laboratorio sul design contemporaneo, sull’arte, l’artigianato, l’architettura, la ricerca, attraverso una metodologia inedita: il riciclo di scarti industriali. Modus operandi da anni portato avanti dall’Azienda 13 Ricrea (ideatrice del progetto) che si dedica completamente alla reinterpretazione di materiale destinato al disuso, all’abbandono e al macero. La filosofia di 13 Ricrea consiste, infatti, nel considerare in maniera nuova il concetto di risorsa, così che materie e materiali derivanti dal recupero divengono fonti alle quali attingere per creare nuovi oggetti e disegnare nuovi progetti. I progetti realizzati hanno come obiettivo l’ecosostenibilità. Ai partecipanti sarà fornito un campione di materiale utilizzato da 13 Ricrea per le proprie creazioni: scarti industriali di un’azienda che crea feltrini. Questo progetto intende diventare un “passaparola” tra eco-creativi per diffondere sempre più l’importanza del recupero e del riutilizzo di materiali altrimenti destinati al macero. Info: www.misuracasammarro.it

Ancora in Via Tortona al numero 31, si tiene Sparkling ecologically correct: un evento che pone al centro delle sue scelte espositive la sostenibilità e l’eticità, trattando temi della vita quotidiana e dell’impatto che ha sull’ambiente, dal vestirsi, al mangiare, al bere, al dormire. Una tela virtuale scandisce il percorso espositivo e accompagna il visitatore alla scoperta delle tante sfaccettature che ogni atto umano trasferisce al suo intorno. Materiali e colori sono ecologici dando concreto esempio di come sia possibile pensare a un evento temporaneo, in chiave sostenibile. La “mostra” è visitabile dalle 10.00 alle 22.00 dal 14 al 18 aprile e dalle 10.00 alle 14.00 il 19 aprile. Info: www.sparkling-now.com

Sempre dedicato ai materiali di recupero è l’evento che si svolge nel Temporary Store di HK, in Artè – Laboratorio delle arti di via Bergognone 7, dove verranno presentati sfiziosi accessori dall’anima ecologica della serie Kitchen Ecology & Trunk Show Of Hell’s Kitchen. Si tratta di oggetti molto particolari, realizzati con le camere ad aria e sono tutti pezzi unici. Info: Apertura 10.30 – 20.30 www.hellskitchen.it

Nel Cortile di via Savona 37 si svolge, invece, Ortofabbrica, un evento dedicato al fare creativo di qualità in cui architettura, design, moda, enogastronomia e arte collaborano ad un modello condiviso di stile, ecosostenibilità e recupero. L’idea è quella di allestire uno spazio – l’orto appunto – dove diverse forme creative si riconoscano in una serie di valori condivisi: la semplicità e la funzionalità delle cose; l’importanza del passato per il recupero di un sentire autentico; la saggezza della natura nell’innovazione del presente; il gusto e la bellezza di ciò di cui ci circondiamo. Momento speciale dell’iniziativa è previsto per sabato 17 Aprile con “Una serata nell’orto”, per riunire gli amici, i collaboratori, i giornalisti, i colleghi, gli estimatori, gli addetti ai lavori e offrire loro una serata di buona musica, ottimo cibo e relax in un contesto estraneo alla frenesia collettiva di tutti i giorni. Info: www.romagnacreativedistrict.com

Per i più interessati al settore dell’energia, invece, l’appuntamento da non perdere è con gli esperti del risparmio energetico di ANIT (Associazione Nazionale per l’Isolamento Termico e Acustico). L’associazione organizza, nei propri locali di via Savona 1, una mostra di immagini termografiche realizzate nel corso degli ultimi anni di attività di diagnosi sull’edilizia esistente. In più, sarà possibile partecipare a mini-corsi gratuiti della durata di 15 minuti sulle tematiche care al risparmio energetico tenuti dallo staff tecnico dell’Associazione. Info: www.anit.it

Equa è presente allo SPA-DESIGN del Superstudio 13 (in Via Forcella, 13) con innovative soluzioni di controllo e governo dell’acqua all’interno dell’allestimento proposto dagli architetti Vismara e Viganò. Info: www.equasystem.com

Anche la Fabbrica del Vapore (Via Procaccini, 4 – Zona Garibaldi), in occasione del Fuorisalone 2010, si trasforma in un grande spazio aperto a tutti con 17 laboratori ed eventi legati al design e allo sviluppo ecosostenibile. Uno di questi appuntamenti è con “Posti di Vista – Green Block” , un’iniziativa di FdVLab supportata dal Comune di Milano – Tempo Libero, (apertura 10.00-22.00) che ha l’obiettivo di collegare nel tempo La Fabbrica del Vapore ai concetti della Sostenibilità, Eco-compatibilità, Efficienza Energetica, Progettazione del Verde Urbano, Reti. Info: www.fdvlab.org

Per quanto riguarda, invece, gli eventi puramente espositivi, vale la pena di segnalare Sostenibilità a Tutto Vapore (una mostra con mosaici e agglomerati di Trend, che utilizzano fino al 78% di vetro riciclato post-consumo) e In_equilibrio, una mostra di installazioni audio-visive interattive, risultato di una progettazione degli studenti di Video, Media e Sound Design. Tutti i progetti sono legati al tema della sostenibilità ambientale, elaborati e declinati dagli studenti in tre situazioni diverse e personali: l’acqua, il cibo e la musica. Info: orari 10.00 – 22.00 – www.fdvlab.org

Risposte su normative e certificazioni in vigore, responsabilità sociale di impresa, formazione, commercio verde, green marketing ed ecoproduzione sono, invece, i temi che affronta Best Up – Bello Equo e Sostenibilenel suo itinerario sostenibile con caccia al tesoro. Info: www.bestup.it

Assolutamente da vedere è inoltre l’atrio della Stazione Garibaldi, in cui verrà installato Green Island – Il frutteto urbano. Si tratta della VIII edizione dell’evento dedicato al verde urbano, al territorio e alla sostenibilità, con la realizzazione di un frutteto disegnato dall’architetto olandese Tom Matton. Info: http://www.amaze.it

Naturalmente sede di importanti eventi e mostre sarà anche il centro di Milano.
Alla Galleria Venti Correnti (Via Cesare Correnti, 20 – Zona Ticinese) si svolge
Milano Green Festival: una mostra-evento di arte, prodotti e servizi green, laboratori di creatività eco-sostenibile (moda, design, arte e tecnologia), conversazioni, installazioni multimediali e musica elettronica dal vivo. Info: www.milanogreen.com (13-20 aprile)

Nella Sala Colonne del Palazzo dei Giureconsulti (Piazza dei Mercanti – Zona Duomo), l’appuntamento è conEcomade 2010: I Prodotti Verdi. Si tratta di un evento dedicato ai temi dell’ecocompatibilità ambientale, del risparmio energetico e dell’eco-abitare. Le categorie merceologiche in esposizione spazieranno dai materiali isolanti agli elettrodomestici a risparmio energetico, fino a una collettiva delle eccellenze dell’artigianato lombardo. Gli Addetti ai lavori (Architetti, Bioarchitetti, Progettisti, Arredatori, Geometri, Ingegneri, Artigiani, Negozianti, etc.) avranno la possibilità di prenotare visite guidate con un team di affermati bioarchitetti a “I Prodotti Verdi”. Venerdì 16 Aprile dalle 18.00 alle 20.30, inoltre, si svolgerà la Tavola Rotonda “Vernici naturali, all’acqua e a solvente: un confronto sulle prestazioni tecniche e ambientali dei prodotti per la protezione e la finitura del legno“. Orari: 14 Aprile dalle14.00 alle 22.00 / 15 -16 Aprile dalle 10.00 alle 22.00 / 17 Aprile dalle10.00 alle 21.00 Info: www.ecomade.it

Infine, presso la Kerakoll Design Gallery (Via Solferino, 16 – Zona Brera) c’è Kerakoll – Naturalmente. In linea con il concetto di GreenBuilding, la nuova filosofia costruttiva a basso impatto ambientale promossa daKerakoll e orientata al miglioramento della salute e della qualità della vita, Kerakoll Design presenta le superfici continue in Cementoresina per l’home design che rispettano l’ambiente e sono conformi ad uno sviluppo sostenibile con un allestimento di Piero Lissoni. Quando: Apertura 14 Aprile alle ore 19:00, Showroom durante la settimana 10:00 – 21:00 Info: www.kerakoll.com E se tutti questi eventi non vi bastano, guardate sul sito del Fuorisalone e cercate quello che fa per voi e non perdetevi lo spettacolo festoso e interessante che animerà Milano in occasione di questo interessante evento internazionale.

via http://www.yeslife.it/Il-Fuorisalone-Green-di-Milano?artsuite=2

Bookmark and Share