Il giardino pompeiano

 

Affresco di giardino Pompei, museo archeologico nazionale, Napoli 

da leggere:Il giardino pompeiano. Le piante, l’orto, i segreti della cucina

Annamaria CiaralloIllustrato. Electa Napoli

se vuoi leggere il libro www.bol.it/libri
…Che piante coltivavano i Romani? Come curavano orti e giardini? E’ soprattutto al “De re rustica” di Columella che dobbiamo le informazioni più preziose sulla vita campestre nel I secolo d.C.: è il punto di avvio suggestivo di questo ‘garden book’ ‘sui generis’ della latinità, denso di indicazioni pratiche e di sorprese botaniche. Accanto alla descrizione dei lavori da fare nell’arco dell’anno, proprio come negli almanacchi di un tempo, ricette, consigli per preparare le conserve, istruzioni per costruire le siepi, per organizzare l’orto e le colture, per difenderle dai parassiti, ripercorrono la scena rigorosamente ‘biologica’, così vicina alla sensibilità del nostro tempo, delle colture romane, tra piante ‘utili’ e ‘decorative’.

io l’ho letto tutto d’un fiato! bellissimo!

Se non segui ancora Blossom zine su Facebook, ti lascio il link qui, perchè noi ci divertiamo un sacco :) e siamo online con il numero di Blossom zine → LINK QUI per sfogliarlo ( una rivista di fiori e piante come non l'hai mai vista )