Home architettura; giardini Impara a progettare un giardino con la neve

Impara a progettare un giardino con la neve

L’altro giorno ha nevicato e ho scritto questo post sulla pagina facebook di Blossomzine

“vi do un COMPITO fate le foto del vostro giardino e del vostro terrazzo innevati, tante e da vari punti di vista, sia dalla finestra che dalla porta e sempre ad altezza occhio. Dana cosa ci dici maiii?? Fatelo vi servirà per imparare a progettare da soli il vostro spazio 
Poi vi spiegherò bene bene!”

vi aspetto sul gruppo di fb per imparare a progettare

Impara a progettare un giardino con la neve

Spesso non si riesce a progettare il proprio spazio verde per diversi motivi:

A probabilmente ci siamo troppo legati, ad esempio magari è un giardino già formato e costruito con delle piante esistenti piantate dai nostri cari, oppure B non riusciamo a distaccarci perché lo vediamo sempre e solo da un unico punto di vista, ovvero quello dell’assetto attuale.

dana frigerio aka blossomzine
e sì ho spalato e tolto la neve dagli alberi più bassi

Quindi oggi eccomi a voi con un paio di consigli utili per imparare a progettare.

L’espediente che vi propongo è quello di scattare delle fotografie proprio quando la neve ricopre tutta la zona.

Fate questa semplice operazione: fotografare lo spazio da diversi punti di vista e sempre posizionando la camera ad altezza occhio, fotografate quello che vedete dalla finestra, dalla porta della casa e da un angolo del giardino

Impara a progettare un giardino con la neve

questa operazione vi darà la possibilità di osservare e di distinguere al meglio le varie zone che avete in giardino, se possedete un terrazzo varranno le stesse regole.

Spesso nei giardini e nei terrazzi che vedo gli elementi vegetali ( piante, arbusti e fiori) vengono posizionati → lungo i lati, ovvero solo lungo il perimetro, non so bene il perché, ma mi capita spesso di vedere questa situazione.

Per farvi un esempio pratico con la vostra casa, è come se in salotto scegliete di mettere il divano, le poltrone, il tavolino, la libreria e il mobile della tv SOLO lungo i lati della stanza….. e al centro nulla.

Impara a progettare un giardino con la neve

Cosa notiamo? Che questa disposizione è strana e lascia come un senso di vuoto, di instabilità!

Invece uno spazio ben progettato ( sia in casa che in esterno ) avrà una sorta di equilibrio tra le forme e le masse, cioè tra i vuoti e i pieni.

Cosa vi interessa vedere dalle foto:

A/ Le zone piene daranno slancio e volume allo spazio

B/ Le zone vuote formeranno invece dei momenti di equilibrio tra gli spazi pieni e fitti   

L’armonia di un progetto sta proprio nell’equilibrio delle forme che il nostro spazio possiede.

Su facebook mi avete condiviso millemila fotografie dei vostri giardini innevati, ne ho scelte alcune da farvi vedere

Impara a progettare un giardino con la neve
alcune vostre foto da fb

ATTENZIONE qui non si discute se sono progettualmente corrette o errate, servono solo ed esclusivamente a mostrarvi come GUARDARE in maniera DIVERSA lo spazio quando è innevato

perché è decisamente più facile riconoscere bene i vuoti e i pieni attraverso la coltre bianca della neve.

Cosa farete con questo suggerimento? Ora guarderete più attentamente il vostro spazio

Se ci sono dei vuoti o dei pieni di troppo

ad esempio se avete notato troppi pieni, magari potrete pensare di spostare alcune piccole piante o alcuni arbusti, invece se avete notato che ci sono troppi vuoti potrete decidere di inserire alcuni oggetti /elementi, non per forza solo vegetali, come una pergola, un muro divisorio ecc. 

Impara a progettare un giardino con la neve

Se possedete un terrazzo, varranno le stesse regole, anzi sarà quasi più semplice perché essendo tutto in vaso, sarà più facile spostare le piante.

Vi lascio alcune fotografie scattate nel mio spazio, ho un giardino disposto su diversi piani e balze, abito sul lago di Como e da noi in paese è piuttosto difficile avere uno spazio ampio e grande su un unico livello.

Impara a progettare un giardino con la neve

Spero che questo articolo vi sia stato di aiuto, con uno spunto e un buon suggerimento sul modo di OSSERVARE il vostro spazio, così che da adesso in poi potrete iniziare a PENSARE a cosa vorreste avere:

+ pieni

+ vuoti

-pieni

-vuoti

+altezze

-chiusure

+aperture

Impara a progettare un giardino con la neve

vi aspetto sul gruppo di fb per imparare a progettare

se ancora non mi seguite sui social FB INSTA e non sapete chi sono, qui mi racconto in un VIDEO

altri consigli qui https://blossomzine.eu/blog/tag/progettare-un-giardino-online/