“Jardins écologiques_Ecology source of creation” di Sophie Barbaux


Jardins écologiques_Ecology source of creation” di Sophie Barbaux

Opera riccamente documentata con più di 100 progetti internazionali e circa 700 illustrazioni, che propongono delle soluzioni varie e pertinenti.

Sommario
1. Sensibilizzare / 2. Rispetto/ 3.Ottimizzare / 4. Riciclo / 5. Riqualificare / 6. Biodiversità / 7. Condividere

Descrizione

Dopo “Giardini creativi”, pubblicato alla fine del 2008 per ICI Interface dove si delineava uno sguardo sul Festival Internazionale dei Giardini di Chaumont-sur-Loire creati dal 1992 al 2008, questa nuova pubblicazione si concentra sull’ecologia, un soggetto particolarmente d’attualità
sotto l’aspetto della progettazione del paesaggio.

Esplorando nella sua dimensione ambientale la progettazione dalla scala del giardino al paesaggio, questo libro mostra che l’ecologia è una fonte di esperimenti scientifici e sociali, ma anche di creazioni: reali mediatori per sensibilizzare, incoraggiare al rispetto, massimizzare il riciclaggio, riqualificare, incitare la biodiversità, imparare a condividere, il giardino, così come il mondo. Messaggeri: gli artisti, architetti, architetti paesaggisti, urbanisti … lo sono quotidianamente, dando forma e sostanza.

Prospettico, ma ovviamente non esaustivo, questo panorama riunisce oltre 100 progetti internazionali, realizzati o no, dove alcuni non sono al 100% ecologici, ma scelti per la loro pertinenza. Da aree desolate a giardini condivisi, da progetti temporanei a parchi pubblici, da installazioni d’artisti a eco-quartieri, da aree gioco a cimitero-foreste… il lettore scopre le loro varie sfaccettature che partecipano all’interrelazione dei sensi e della coscienza estetica, o meglio l’indispensabile evoluzione delle nostre società.

su segnalazione di

Arch. Elisabetta Sari

Bookmark and Share

Se non segui ancora Blossom zine su Facebook, ti lascio il link qui, perchè noi ci divertiamo un sacco :) e siamo online con il numero di Blossom zine → LINK QUI per sfogliarlo ( una rivista di fiori e piante come non l'hai mai vista )