Home arte Kokedama

Kokedama

 
Cosa e’ una Kokedama?
 
Koke (muschio) Dama (palla)
Kokedama (Ko Kay Da Ma) e’ una sfera di terra ricoperta di muschio con delle essenze coltivate al suo interno.
Molto popolare in Giappone, le Kokedama sono dette anche i Bonsai dei poveri.
Una grande varieta’ di essenze, piante da fiore selvatiche, erbacee ed altre piante ancora, possono essere combinate per realizzare il tema desiderato. Data la ridotta quantita’ di terra, le piante tendono a rimanere piccole e a sviluppare un apparato radicale adeguato alle misure della sfera.
Nell’arco delle quattro stagioni le piante si comporteranno esattamente come in natura, cambiando il colore delle foglie, fiorendo, fruttificando e spogliandosi della massa vegetativa.
In primavera potreste avere una piacevole sorpresa nel vedere germogliare nuove piante nate dai semi di quelle gia’ presenti nella sfera di muschio o semi di altre piante, trasportati dal vento!
Vi siete dimenticati per alcuni giorni delle Vostre Kokedama, risultando quindi disidratate e dal colore scuro? Non preoccupatevi: bastera’ bagnarle e torneranno al loro splendore originale!
Nel caso il muschio secchi sara’ sufficiente inumidirlo e attendere qualche giorno, oppure semplicemente sostituirlo con del muschio fresco.
Le Kokedama vivono bene anche in ambiente domestico, ma non dimenticate che sono piante vive e necessitano di acqua e sole.
 
 
Sole
 
Le Kokedama non sono di plastica, sono piante reali, vive, esattamente come quelle del vostro giardino; sono solo di dimensioni ridotte, ma hanno le stesse esigenze di tutte le piante.
 
Un’esposizione diretta ai raggi solari di alcune ore ogni 2 – 3 giorni e’ ottimale; se avete piu’ Kokedama in casa potete esporle all’aperto a rotazione.
 
Annaffiatura
 
Un ottimo sistema per capire se e’ il momento di bagnare la Vostra Kokedama e’ quello di tenerla in mano e soppesarla per capire se e’ ancora umida o, se e’ troppo leggera, e’ tempo di bagnarla.
Le Kokedama vanno innaffiate per immersione: riempire un contenitore con una quantita’ di acqua necessaria ad arrivare all’apice della sfera e lasciarla completamente immersa per 2 o 3 minuti, quindi rimuoverla e strizzarla delicatamente in modo da togliere l’acqua in eccesso e far si’ che l’acqua vada ad inumidire anche il centro della sfera.
Una annaffiatura e’ sufficiente per diversi giorni.
Nel caso il muschio seccasse e’ sufficiente una spruzzata con un vaporizzatore.
 
Esposizione
 
Le Kokedama possono essere usate come complemento d’arredo per la vostra casa e il vostro giardino ed anche nelle esposizioni Bonsai
 
Esistono oggetti creati con le tecniche Raku o in gres, creati appositamente per contenerle e dalle svariate forme e colori; troverete un ampio assortimento degli oggetti da me creati all’interno del mio catalogo.
Potrete anche appenderle utilizzando un cordoncino o anche utilizzare oggetti che avete gia’ in casa come tazze, piatti, bicchieri, scodelle e tutto quello che il vostro estro vi consiglia.
 
Bookmark and Share