Lady Susana Walton_La Mortella


È morta domenica nella sua casa di Ischia all’età di 83 anni Lady Susana Walton, vedova di uno dei più grandi compositori di musica del ‘900, il musicista inglese William Walton, e figura carismatica del mondo del giardinaggio e della musica. Da tempo era gravemente malata. Nata a Buenos Aires, Argentina, nel 1926, da una famiglia di proprietari terrieri, nell’ottobre 1949 si stabilì con William Walton a Forio di Ischia, dove decisero di acquistare un terreno per costruire la propria casa. Il suo nome resterà legato alla creazione di un giardino meraviglioso, La Mortella, disegnato da uno dei più grandi paesaggisti del secolo scorso, l’inglese Russell Page, e nel quale lady Walton ha collezionato esemplari su esemplari, compresi gerani alla menta e salvie al profumo di ananas.


IL RICONOSCIMENTO A LA MORTELLA A giudicare La Mortella, luogo dei mirti, il più bel parco d’Italia fu nel maggio del 2004 la Brihh & Stratton dopo aver analizzato 59 siti. La giuria motivò il premio con l’ambientazione straordinaria, l’eccellente stato di manutenzione, la qualità dei servizi al pubblico. «Il mio paradiso» – lo definiva la lady – ricordando come anche il principe Carlo d’Inghilterra si entusiasmasse ogniqualvolta, in visita in Italia, faceva tappa nell’oasi immersa nel verde e ricca di oltre 3.000 specie vegetali provenienti da tutto il mondo, alcune rarissime di origine tropicale. «Quando è qui – raccontava lady Walton – Carlo impazzisce, la botanica è una sua grande passione. Ogni volta che viene porta a casa qualcosa: l’ultima volta una splendida datura». Dopo la morte del maestro, avvenuta nel 1983, lady Walton ha trasformato la proprietà in un monumento perenne al genio e alla personalità di suo marito, creando la Fondazione William Walton e La Mortella, aperta al pubblico dal 1992. Il numero dei visitatori è andato crescendo di anno in anno fino a raggiungere nel 2007 le 70.000 persone. Lady Walton è stata insignita di diverse onorificenze, tra cui la laurea ad honorem in musica dall’Università di Nottingham, l’Mbe (Member of British Empire) e il titolo di Grande Ufficiale della Repubblica Italiana. Le sue ceneri, per sua espressa volontà, saranno custodite nei Giardini La Mortella, nella zona del Ninfeo vicino a quelle di suo marito William Walton.

Se non segui ancora Blossom zine su Facebook, ti lascio il link qui, perchè noi ci divertiamo un sacco :) e siamo online con il numero di Blossom zine → LINK QUI per sfogliarlo ( una rivista di fiori e piante come non l'hai mai vista )