Le erbe spontanee e i fiori da utilizzare in cucina

Impariamo a riconoscere le erbe spontanee e i fiori da utilizzare in cucina

“Delle margherite si mangiano le foglie in insalata mentre i capolini messi sotto aceto possono essere
usati come i capperi. Lo stesso vale per i boccioli del tarassaco. La Portulaca oleracea è una pianta infestante molto comune: bollita è gustosa nella minestra e ricca di vitamine. Così come lo spinacio selvatico che contiene più sali minerali di quello coltivato. Le primule sono ottime non solo per la frittata ma pure per i muffin…”

Minicorso di botanica e cucina
a cura di Lucia Papponi e Cecilia Angeletti
ediblegarden@libero.it

Il corso si terrà presso MdL Cernobbio -Como
giovedì 8 novembre dalle 20.00 alle 22.00
Costo a partecipante: €  20,00

le foto le ho scattate nello spazio di MdL durante la serata del 5 ottobre 2012

I deliziosi piatti sono stati realizzati da Federica e Giulia di Incomincia per c

incominciaperc@gmail.com

Cucina a domicilio, catering e allestimenti per eventi privati, pubblici e aziendali, per piccoli e grandi numeri.

“cuciniamo menù su misura. menù creativi, cuciti addosso a chi ci chiama e cucinati con estrema cura.
ci occupiamo di tutto ciò che occorre per festeggiare un evento, dalla spesa all’apparecchiatura della tavola, ben sapendo che ogni occasione ha la sua scenografia. e dopo il servizio ce ne andiamo senza lasciare tracce, eccetto qualche avanzo ben riposto in frigorifero.
dalla cena seduti all’aperitivo in piedi a casa propria con gli amici, dal compleanno dei bambini alle cerimonie formali, dall’aperitivo in negozio al cocktail di inaugurazione, dal coffee break al lunch in ufficio, saltiamo di palo in frasca con la stessa passione, tutta artigianale.”

Se non segui ancora Blossom zine su Facebook, ti lascio il link qui, perchè noi ci divertiamo un sacco :) e siamo online con il numero di Blossom zine → LINK QUI per sfogliarlo ( una rivista di fiori e piante come non l'hai mai vista )