Manolo Blahnik un documentario su Netflix

e dopo quello su Dries Van Noten ho visto il documentario di Manolo: The Boy Who Makes Shoes For Lizards su Netflix , vi lascio li link

ve lo consiglio perchè :

mi piace conoscere gli stilisti attraverso le loro parole, e lui è interessantissimo da vedere

si scopre il suo processo creativo e le sue idiosincrasie: alle patatine fritte, alle persone , ai rapporti d’amore.

( PS ma disegna con i guanti bianchi ? )

Manolo: The Boy Who Made Shoes for Lizards

ma anche il suo amore per la NATURA , non lo sapevo ma è nato a Santa Cruz de la Palma nelle Isole Canarie e visse la sua infanzia in una piantagione di banane.

Alcune scene invece sono state girate nel suo giardino

Manolo: The Boy Who Made Shoes for Lizards
guarda il trailer

e si vede come la natura, le piante e soprattutto i fiori sono poi inseriti come piccoli gioielli nelle sue scarpe…

 

Manolo: The Boy Who Made Shoes for Lizards Manolo: The Boy Who Made Shoes for Lizards

 

scarpe è quasi riduttivo chiamarle scarpe … lui le chiama creazioni

Manolo: The Boy Who Made Shoes for Lizards Manolo: The Boy Who Made Shoes for Lizards

ve le ricorderete anche nel film “Marie Antoinette” di Sofia Coppola ( se volete vedere il mio post sul Le Petit Trianon qui )

Marie Antoinette” di Sofia Coppola

e in tutte le puntate di Sex and the City, Sarah Jessica Parker / Carrie Bradshaw le indossa sempre !              beata lei

Carrie-Bradshaw-in-her-beloved-Manolos-in-Sex-and-the-City-CREDIT-REX
Carrie-Bradshaw-in-her-beloved-Manolos-in-Sex-and-the-City-CREDIT-REX

Se non segui ancora Blossom zine su Facebook, ti lascio il link qui, perchè noi ci divertiamo un sacco :) e siamo online con il numero di Blossom zine → LINK QUI per sfogliarlo ( una rivista di fiori e piante come non l'hai mai vista )