“Occidente e Oriente si riflettono nei fiori” a Milano 21/23 settembre 2012

Un viaggio accompagnato dai fiori, attraverso continenti e culture diverse:
questo è il tema della mostra “Occidente e Oriente si riflettono nei fiori”.

Con gli stessi fiori saranno proposte composizioni impostate secondo gli stili classici di decorazione occidentale e composizioni in stile ikebana.

Da venerdì 21 a domenica 23 settembre 2012
Chiostro di Santa Maria Incoronata – Corso Garibaldi 116 – Milano
Ingresso gratuito – Orari: Venerdì 17-19, Sabato e domenica 10-18

L’amore per la natura e i fiori, sentimento comune ad ogni popolo, ha portato alla nascita di stili compositivi molto precisi e riconosciuti sia in occidente sia in oriente.
Interessante è vedere come uno stesso fiore, utilizzato in una sontuosa composizione tradizionale occidentale, possa trovare la stessa giusta collocazione nell’essenzialità delle linee di un ikebana.
Regole ben precise guidano la realizzazione di queste composizioni che danno a chi le guarda la precisa memoria del mondo e della storia che rappresentano.

Le composizioni occidentali classiche, con la grande tradizione storica che le guida, si ispirano a forme geometriche determinate da linee tracciate nello spazio. Gli “stili moderni” invece rispecchiano il gusto e il modo di vivere del nostro tempo; contenitori ed elementi compositivi richiedono maggiore linearità nel loro disegno.

L’ikebana, come anche altre arti tradizionali giapponesi, evidenzia alcuni importanti aspetti della cultura orientale: la ricerca dell’essenziale pur esaltando i minimi dettagli; la valorizzazione del vuoto che non è assenza, ma enfasi della bellezza presente in ogni vegetale, e l’importanza dell’asimmetria.
L’ikebana nasce dall’osservazione umile e attenta della natura. La sua bellezza risulta dall’armonia di linee, colori e volumi che si sviluppano nello spazio compositivo. L’ikebana insegna la pazienza, la riflessione e introduce a una poetica conoscenza del mondo vegetale e dei cicli stagionali.
Ha saputo adeguarsi alle tendenze figurative del nostro tempo: diventando una ricerca di grafismo, colori e volumi, facile da inserire nella nostra vita quotidiana e negli ambienti occidentali moderni.

il Garden Club Milano è un’associazione didattico-culturale senza fini di lucro che dal 1985 ha come scopo la diffusione della cultura botanica, di arti floreali e giardinaggio mediante corsi e lezioni, conferenze, seminari e mostre.
Sede del Chapter Ohara Milano, rappresentante ufficiale della scuola giapponese di Ikebana Ohara, è autorizzato a rilasciare certificati e diplomi originali.
Sede della SIAF, Scuola Italiana di Arte Floreale “Camilla Malvasia” rilascia certificati annuali e, a seguito di esami, diplomi.
Il Garden Club di Milano è socio UGAI, Unione Garden Club e attività similari d’Italia.
Garden Club Milano
via Moncucco 26/2 – 20142 Milano  + 39 02 84892475 – info@gardenclubmilano.it – www.gardenclubmilano.it
Corsi brevi e annuali – Lezioni a tema – Seminari di approfondimento – Gite e visite guidate

Se non segui ancora Blossom zine su Facebook, ti lascio il link qui, perchè noi ci divertiamo un sacco :) e siamo online con il numero di Blossom zine → LINK QUI per sfogliarlo ( una rivista di fiori e piante come non l'hai mai vista )