Home architettura; giardini;ville ORTICOLARIO 2022 cosa fare SEGNATEVI e salvatevi questo post

ORTICOLARIO 2022 cosa fare SEGNATEVI e salvatevi questo post

Come dove quando:

Orticolario 2022 29 settembre / 2 ottobre 2022 sul Lago di Como a Villa Erba, Cernobbio (COMO )

BIGLIETTI SOLO ONLINE

ORARI

Giovedì 29 settembre: ore 15.00 > 19.00

Venerdì 30 settembre. Sabato 1 e Domenica 2 ottobre: ore 9.00 > 19.00

L’ingresso all’evento è consentito fino alle ore 18.00

Un servizio di battelli navetta gratuiti per e da Villa Erba è attivo nelle giornate di sabato 1 e domenica 2 ottobre, con partenza da Como.

2016 Prato Villa Antica_©Luciano Movio

L’essenza di Orticolario è evidente: è un viaggio intorno alla natura tra giardinaggio, paesaggio, arte e design.

Il tema della dodicesima edizione di Orticolario è la FIABA e la pianta protagonista è il BAMBÙ.

Il paesaggio nelle fiabe è luogo di meraviglia e di paura, di scoperta e di cambiamento.

Il Bambù è un universo tutto da scoprire.

Moritz e bambu a Villa Carlotta_Ph_Luciano Movio

FIABE PER LA FANTASIA

La Fiaba per sottolineare l’urgenza di ritornare all’immaginazione, all’inventiva, dimensioni da sempre salvifiche per l’essere umano.

La fiaba è al contempo territorio del meraviglioso, dove tutto può accadere. Nella fiaba ogni luogo è realistico e astratto al tempo stesso.

Il paesaggio dalla foresta al giardino è teatro di eventi ma anche artefice delle metamorfosi dei personaggi che intraprendono un viaggio iniziatico. Uno spazio dove la natura, portale verso il soprannaturale, racconta il suo antico.

Per far comprendere quanto sia importante prendersi del tempo per coltivare la fantasia, che non è e non deve essere una risorsa preziosa solo per i più piccoli.

©Ph_Luigi Fieni

Cosa vedrete:

Durante l’evento vivrete di ogni singola installazione e di ogni proposta culturale che sono il frutto di mesi e mesi di studio e ricerche, di raccolte di storie di ogni tempo e di ogni Paese.

Inoltre, per chi volesse maggiori idee e informazioni sul valore antropologico e educativo delle fiabe gli organizzatori hanno realizzato una serie di articoli di approfondimento disponibili sul sito.

https://orticolario.it/tag/bambu-e-fiaba-2022/

PADIGLIONE CENTRALE

Un luogo che, per l’edizione dedicata alla fiaba, il paesaggista giapponese Satoru Tabata | | 園三 Enzo trasforma in un giardino dove convivono paesaggio lunare e terrestre.

L’installazione è ispirata alla più antica storia del Giappone, quella di Kaguya Hime.

Il paesaggista, nel dettaglio, riprende la scena iniziale della storia, in cui la principessa Kaguya nasce da uno splendente bambù.

L’installazione è racchiusa in un grande cerchio di 18 metri di diametro in cui coesistono un boschetto di bambù, rappresentazione del paesaggio terrestre, e aree con la ghiaia, per simboleggiare il paesaggio lunare.

VILLA ERBA_PARCO_©Ph_Luciano Movio

PAESAGGI DA FIABA creati appositamente dai progettisti:

La “Fiaba” ha dato il via per immaginare nuovi modi di pensare al paesaggio ai partecipanti del concorso internazionale “Spazi Creativi”, sono 5 i finalisti valutati dal Comitato di Selezione che si racconteranno tra i bambù e indossando la fiaba a modo loro.

  • Mario Mariani . Galliate (NO) . mariomariani.studio
  • Greenfulness . Parma . greenfulness.it
  • Mema Giardini . Pistoia . memagiardini.it
  • Arianna Tomatis . Mondovì (CN) ariannatomatis.com
  • Sgaravatti Group . Capoterra (CA) . sgaravattigroup.it
©Ph_Luigi Fieni

ARTE e INSTALLAZIONI DOVE trovarle:

  • Abito narrante: Villa Antica, salone centrale.
  • Botonda: parco, Via alla Darsena.
  • Atro. The Dark Side of the Plants: centro espositivo, Ala Cernobbio, Patio dei Faggi.
  • Always Wandering: parco, Laghetto delle Carpe.
  • Oasi di relax “Connessioni”: parco, sospesa sopra il giardino permanente “Il cammino del Sole che sorge”.
  • Infantia Mors Fabula: parco, Piazza del Grande Prato.
  • EspEmo: parco, pergolato sul Sentiero dei bambù.
©Ph_Luigi Fieni

DESIGN DOVE trovarli:

  • Hut: parco, prato della Villa Antica.
  • Equilibrio on the rock: Golfo Platani, nel giardino giapponese di Yasuo Kitayama.
  • Le sedute nel Parco di Luca Degara e Vetrogiardini: parco, prato della Villa Antica, Darsena e Via alla Darsena.
  • Efesto: parco, Via alla Darsena.
  • La Principessa Chiar-di-Luna, Incantevole ondeggiare, La tavola di Lumière, La Camera della Masca: centro espositivo, Ala Cernobbio.
  • Scintille di Fiaba, Tutte le stelle sono fiorite, Il labirintodi carta: centro espositivo, Ala Lario.
©Ph_Luciano_Movio

Laboratori per BAMBINI:

I laboratori sono a numero chiuso. L’iscrizione online.

Il programma del sabato e della domenica è ampio e vario e comprende attività da svolgersi sia nel parco che al coperto: i laboratori sono una ventina, ripetuti più volte nel corso dei due giorni.

Ecco qualche esempio: piccoli “giardinieri” trapiantano una talea di bambù per imparare a curarla a casa e per vederla crescere, piccoli “artisti” creano con l’argilla i personaggi delle fiabe preferite. E ancora, ispirandosi ai raccoglitori di bambù si può creare un cappello con carta riciclata decorandolo con le foglie di questa pianta, mentre con la tecnica degli origami si realizza il Re Ranocchio e lo si fa ritornare al castello con sorprendenti salti, in un’appassionante gara tra i partecipanti.

I contributi ricavati dai laboratori, attraverso il Fondo Amici di Orticolario, creato per raccogliere donazioni a favore di programmi culturali e sociali, contribuiscono a sostenere i progetti presentati dalle associazioni di volontariato del territorio lariano, attive nella realizzazione di Orticolario e impegnate a sostenere persone in difficoltà.

©Ph_Luigi Fieni

INCONTRI

Cultura del bello e del rispetto per la natura. Programma di incontri, attività, performance, ideato con l’obiettivo di regalare ai visitatori ricordi ed emozioni, ma anche far sorgere riflessioni.

https://orticolario.it/tag/prenotazione-esperienze-esclusive/

https://orticolario.it/categorie/notizie/

  • “I giardini di Chaumont-sur-Loire: giardini storici, giardini contemporanei, giardini d’arte” Venerdì 30 settembre, ore 17, Spazio Gardenia
  • “Racconti di giardini e manici di scopa” Sabato 1 ottobre, ore 13.30, Padiglione Centrale
  • “Il Bambù. La pianta del futuro” Sabato 1 ottobre ore 15, domenica 2 ottobre ore 14, Spazio Gardenia e poi nel parco tra le collezioni di bambù
  • “Incontro su paesaggio, cammino e fiaba” sabato 1 ottobre alle 12.30 allo Spazio Gardenia

WORKSHOP

  • Workshop fotografico “Raccontare con la luce” Sabato 1 ottobre, ore 9, ritrovo nel Padiglione Centrale
  • Passeggiata sonora “Fiaba e realtà” Sabato 1 ottobre, ore 10.30 e 16.30, nel parco e poi nello Spazio Gardenia
  • Teatro di strada con “Maleficis” Sabato 1 ottobre, dalle ore 14, ovunque nel parco
  • Laboratorio olfattivo “Fiabesche fragranze d’autunno” Domenica 2 ottobre, ore 09.30, Spazio Gardenia
©Ph_Luigi Fieni

L’OSPITE D’ONORE Chantal Colleu-Dumond

L’importanza del fare cultura quest’anno è sottolineata dalla scelta dell’ospite d’onore: Chantal Colleu-Dumond direttrice del Domaine de Chaumont-sur-Loire

evento bellissimo che si svolge nella Valle della Loira, in Francia, e del suo Festival International des Jardins. A lei viene assegnato il premio “Per un Giardinaggio Evoluto” 2022.

Grazie alla sua esperienza, al suo lavoro e alla sua équipe, è riuscita a preservare il fascino della Tenuta di Chaumont-sur-Loire e a trasformarla in un luogo unico nel circuito dei castelli della regione. 

VALE IL VIAGGIO

Orticolario è un ottimo spunto per un weekend sul Lago di Como, decisamente suggestivo in autunno.

E il modo più glamour per raggiungere l’evento è via lago: un viaggio nel paesaggio del primo bacino, fino all’approdo nel parco, direttamente sul pontile di Villa Erba.

Il servizio di battello navetta da Como (incluso nel costo del biglietto) è attivo sabato 1 e domenica 2 ottobre.   

mappa stand Orticolario 2022

PS

anche Blossomzine sarà presente, mi troverete al N. 105 nel parco vicino alla darsena

vi lascio anche la MAPPA con tutti gli stand presenti a questa edizione del 2022

VI ASPETTIAMO numerosiiiiiiiiiiiiiii

Infine, se trovate che queste informazioni siano utili, condividetele con i vostri amici.

se ancora non mi seguite sui social FB INSTA  e Pinterest Youtube