Prodotti in prova, Vasi in fibra di cocco di Terriccio Pratiko

Per la rubrica Prodotti in prova oggi vi parlerò dei vasi in fibra di cocco dell’azienda italiana Terriccio Pratiko, che trovate online a questo link.

Ecologici e biodegadabili sono perfetti per seminare o per piantare le nostre piccole talee.

Oggi insieme ad una piccola aiutante abbiamo seminato i nasturzi.

Siiiiiiiiii i nasturzi piacciono molto ai bambini, facili e di sicuro successo è un buon inizio per avvicinare i piccoli al giardinaggio.


Ecco come fare: riempire i vasi di cocco con del terriccio comune, con un bastoncino praticare un foro nel terreno e inserire il piccolo seme alla profondità di un centimetro, annaffiare generosamente e posizionare al sole.

Adesso basterà aspettare che i nostri nasturzi / Tropaeolum majus crescano belli e vigorosi per poi trapiantarli nell’orto; se volete si possono anche interrare così come sono, con tutto il vasetto, in quanto le radici spunteranno da sole dal vaso.

Il Tropaeolum majus dal portamento strisciante ha fusti sottili e volubili che portano foglie carnose dai margini ondulati, i fiori bellissimi variano dalle tonalità giallo, arancione e rosso.

Una curiosità:
I nasturzi sono ottimi nelle insalate, sia i fiori che le foglie, queste ultime hanno un sapore che ricorda il cetriolo, sicuramente i nostri bambini saranno contenti di seminare, veder crescere e poi assaporare i nasturzi.

PS
Fuori Londra nel vivaio di Petersham Nurseries li usano quotidianamente!!

Se non segui ancora Blossom zine su Facebook, ti lascio il link qui, perchè noi ci divertiamo un sacco :) e siamo online con il numero di Blossom zine → LINK QUI per sfogliarlo ( una rivista di fiori e piante come non l'hai mai vista )