un mini giardino privato

GREEN AREA di Alessandra Corsi

Non tutti i giovani possono permettersi un giardino o un orto nella loro prima casa, a volte neanche un piccolo terrazzo.

Questo progetto realizza proprio l’idea di avere un mini giardino privato per fare del pasto di tutti i giorni un piacevole pic-nic.

Il corpo principale è un elemento dalla forma pura in rovere chiaro che contiene nella parte superiore un raccoglitore alto circa 25 cm nel quale è alloggiato uno strato di terriccio ed il giardino vero e proprio.

Il fianco più lungo è lavorato con un elegante intarsio che ospita due elementi in plexiglass piegato. Con molta semplicità questi due “runner” si possono estrarre dal loro alloggiamento e, indipendentemente uno dall’altro, essere appoggiati, con un piccolo incastro, sul bordo superiore del giardino, e comporre un tavolo da pranzo.

 Le pietanze comuni potranno essere appoggiate su i runner stessi o anche sul prato centrale, proprio come un vero  pic-nic.

Info:
Architetto Alessandra Corsi
a.corsi@alessandracorsi.it

www.alessandracorsi.it
www.behance.net/alessandracorsi

Se non segui ancora Blossom zine su Facebook, ti lascio il link qui, perchè noi ci divertiamo un sacco :) e siamo online con il numero di Blossom zine → LINK QUI per sfogliarlo ( una rivista di fiori e piante come non l'hai mai vista )